Fichidindia



Descrizione Prodotto

Il ficodindia rappresenta in Sicilia una coltura spontanea della macchia mediterranea. Qui ha trovato le condizioni climatiche favorevoli per attecchire e svilupparsi.
Per la sua capacità di adattarsi in presenza di poca acqua, si rivela una pianta di enormi potenzialità per l’agricoltura e l’alimentazione dei paesi più aridi.
La varietà gialla è la più diffusa, mentre la rossa e la bianca ne rappresentano una parte minoritaria.
Il ficodindia è un frutto a bacca ovale o allungata (in genere 100 ÷ 200 g), costituito da una pelle spessa e carnosa (30 ÷ 40% del peso totale di frutta) che circonda una polpa succosa (60 ÷ 70% del peso totale di frutta), contiene numerosi semi .

Altre Informazioni


Caratteristiche nutrizionali La polpa ha un buon contenuto di vitamina C, inoltre da un buon apporto di fibre e minerali alla dieta.
Varietà: la gialla detta “sulfarina”, la rossa nota come “sanguigna”, la bianca denominata “muscarella”.
Territorio di provenienza: località alle pendici dell’Etna, territorio di Belpasso.
Periodo di disponibilità: Luglio-Novembre
Dimensioni: 80-200g
 

Le Nostre Ricette